Home  
COME CONTATTARCI
PARTNER IN FRANCIA
CATALOGO CD e DIGITALE
clicca qui
VISITA
IL CATALOGO

ora disponibile
ferite&feritoie
il nuovo album di
PAOLO
CAPODACQUA

in uscita il
13 DICEMBRE 2019



su questo sito
e nei migliori negozi



dal 4/3/2019

una grande novità
solo dall'Italia


Solo dalla Francia
puoi acquistare
gli album più
recenti di

CLAUDIO LOLLI

Il grande freddo

PIPPO POLLINA

Il sole che verrà

clicca qui
VISITA
IL CATALOGO

Scopri i nostri
album pubblicati
in quasi 20 anni
di attività

fra i quali

PIPPO POLLINA

Le dernier vol

KAY MC CARTHY

L'amore tace

GIORGIO CONTE

The best of
live in Alberobello



PIPPO POLLINA

la storia non
conosce padroni

LP Vinile 180gr

PIPPO POLLINA

CANALE YOUTUBE

visitate il nostro
nuovo canale


IN EVIDENZA

PIPPO
POLLINA
Tour 2021
presentazione
nuovo album
dal 12 Gennaio 2021


In Italia
debutto
TORINO
2 Marzo 2021

disponibile per
Centro-Nord Italia
3 - 4 - 5 Marzo 2021





a PARIGI

trovate i nostri CD
in esclusiva a

La Libreria


89 Rue du Faubourg
Poissonnière
75009 PARIS


album nuovi
e meno nuovi di

G.Conte - C.Lolli - P.Pollina
Nada - M.Manfredi - Il Parto
M.Rovelli - R.Durkovic

Les Anarchistes - Gang
A.Annecchino - Inti Illimani
P.Capodacqua - La Macina
GLI ALBUM DI CLAUDIO

STORIE DI NOTE
ha pubblicato di
CLAUDIO LOLLI

prodotti

nel 2000

Dalla parte del torto

nel 2003
con
IL PARTO DELLE
NUVOLE PESANTI


Ho visto anche degli
zingari felici


nel 2006

La scoperta dell'America

nel 2009

Lovesongs

e anche


Viaggio in Italia

ri-pubblicato nel 2008
dopo una prima uscita
senza promozione nel
1998 da parte di Sony


GRANDE RADUNO DEL SUD: CLAUDIO LOLLI CON PAOLO CAPODACQUA A SORIANO CALABRO IL 29 MAGGIO
venerd́ 27 maggio 2011




SORIANO CALABRO (Vibo Valentia)

Domenica 29 MAGGIO 2011 ore 20.30
Ingresso libero ad offerta

Dopo i positivi riscontri dei Raduno-Concerto Claudio Lolli organizzati in Toscana, la comunità virtuale del gruppo Facebook "Rivogliamo Claudio Lolli al Club Tenco" mette in pratica il tentativo di riunire tutti i Lolliani del Sud, e rilancia con le sole carte che ha in mano: passione, determinazione e grossi sacrifici, il tutto per proporre e riproporre la poesia di uno dei più grandi artisti in assoluto della storica Canzone d'Autore Italiana: Claudio Lolli..

Lo scopo è anche quello di offrire spazio a quegli artisti di nuova e più antica generazione pienamente compatibili con l'universo poetico di Claudio Lolli, mettendo in campo una piccola rassegna cantautorale che precede il concerto vero e proprio di Lolli.

Lo scenario questa volta è davvero unico e affascinante, sarà infatti l'antico convento barocco dei Domenicani di Soriano Calabro ad ospitare questo grande Raduno e Concerto per i Lolliani del sud.

L'evento è inserito nel contesto della manifestazione "DONNA AL PLURALE" realizzata dalla Commissione per le Pari Opportunità del comune di Soriano Calabro.

Un "viaggio" attraverso l'universo femminile con protagoniste donne fuori dagli schemi, con delle interpretazioni poliedriche in un gruppo eterogeneo per età ed esperienze, che offrirà una visione del proprio essere abbracciando poesia, musica pittura, fotografia, design, narrazione, moda. Un coro che si armonizza e si disegna su un "foglio" comune che accompagnerà queste donne in un percorso attraverso arte, cultura, bellezza, accoglienza.

La manifestazione inizierà con un convegno sulla donna nel tempo con delle proiezioni di filmati in tema. A seguire si inaugurerà la mostra che vedrà protagoniste ancora le donne nella loro peculiarità, originalità, anche attraverso varie manifestazioni artistico/culturali. A finire il concerto di Claudio Lolli.



Altri artisti interverranno nella prima parte del Concerto Raduno, nomi alquanto noti nel cantautorato "di frontiera" italiano e che non filtrano tra le maglie dei gestori ufficiali della Canzone d'Autore, lontani da ogni sistema di raccomandazione e spinte promozionali di importanti case discografiche.

Insomma, vanno in scena stille incontaminate di Canzone d'Autore Italiana, raccolte attorno ad un grande incontaminato, Claudio Lolli..
.