Home arrow Altre storie... arrow Marco Rovelli - libertaria  
COME CONTATTARCI
PARTNER IN FRANCIA
CATALOGO CD e DIGITALE
NOVITÀ
Autunno 2020

PAOLO
CAPODACQUA

La torta in cielo
con 100 candeline
per GIANNI RODARI
(SDN.FR 002)

ZeroMantra

La distanza di un semitono
(SDN.FR 003)

_____________

ferite&feritoie
(SDN.FR 001)

un album di grande
canzone d'autore

PAOLO
CAPODACQUA

che sta incantando
stampa e pubblico



su questo sito
e nei migliori negozi

acquistabile
solo dall'Italia


VISITA
IL CATALOGO

Scopri i nostri
album pubblicati
in quasi 20 anni
di attività

fra i quali

PIPPO POLLINA

Le dernier vol

KAY MC CARTHY

L'amore tace

GIORGIO CONTE

The best of
live in Alberobello



PIPPO POLLINA

la storia non
conosce padroni

LP Vinile 180gr

PIPPO POLLINA

CANALE YOUTUBE

visitate il nostro
nuovo canale


IN EVIDENZA

Attenzione!
PIPPO
POLLINA
L'uscita del
nuovo album
e il tour di
presentazione
sono stati
rinviati al
2022

a causa della
pandemia da Covid 19


In Italia
debutto
TORINO
1 Marzo 2022

disponibile per
Centro-Nord Italia
2 - 3 - 4 Marzo 2022


a PARIGI

trovate i nostri CD
in esclusiva a

La Libreria


89 Rue du Faubourg
Poissonnière
75009 PARIS


album nuovi
e meno nuovi di

G.Conte - C.Lolli - P.Pollina
Nada - M.Manfredi - Il Parto
M.Rovelli - R.Durkovic

Les Anarchistes - Gang
A.Annecchino - Inti Illimani
P.Capodacqua - La Macina
GLI ALBUM DI CLAUDIO

STORIE DI NOTE
ha pubblicato di
CLAUDIO LOLLI

prodotti

nel 2000

Dalla parte del torto

nel 2003
con
IL PARTO DELLE
NUVOLE PESANTI


Ho visto anche degli
zingari felici


nel 2006

La scoperta dell'America

nel 2009

Lovesongs

e anche


Viaggio in Italia

ri-pubblicato nel 2008
dopo una prima uscita
senza promozione nel
1998 da parte di Sony


Altre storie... arrow Marco Rovelli - libertaria



Marco Rovelli - libertaria






ASCOLTA SU I-TUNES

libertaria

è il nuovo progetto musicale di Marco Rovelli, dopo l'esaurimento della sua esperienza con Les Anarchistes. E' un percorso che procede in parallelo con la sua esperienza di scrittura, in cui sono implicati a vario titolo – come co-autori ovvero come incontro da cui è nata un'idea - una serie di amici scrittori: Wu Ming 2, Erri De Luca, Francesco Forlani, Maurizio Maggiani, Roberto Saviano.
Marco Rovelli ha ricevuto, in relazione a questo nuovo progetto, il premio Fuori dal controllo 2009 all'interno del Meeting Etichette Indipendenti.

Marco Rovelli (Massa, 1969) è uno scrittore e musicista italiano. Come musicista, l'affermazione di Marco Rovelli è legata alla vicenda musicale dei Les Anarchistes, gruppo vincitore, fra le altre cose, del premio Ciampi 2002 per il miglior album d'esordio. Oltre che come cantante, la figura di Marco Rovelli si afferma all'interno del gruppo (che spesso ha rivisitato antichi canti della tradizione anarchica e popolare italiana) anche come autore delle canzoni. Nel 2007 ha lasciato il vecchio gruppo e ha iniziato un percorso come solista, con il progetto Marco Rovelli LibertAria, con il quale nel 2009 ha pubblicato il primo cd, libertAria, nel quale ci sono canzoni scritte insieme a Erri De Luca, Maurizio Maggiani e Wu Ming 2, e al quale hanno collaborato Yo Yo Mundi e Daniele Sepe. A Rovelli è stato assegnato il Premio Fuori dal controllo 2009 nell'ambito del Meeting Etichette Indipendenti. Come scrittore, oltre che per il libro di poesie Corpo esposto, pubblicato nel 2004, Rovelli è giunto alla notorietà nel 2006, con il libro Lager italiani, un "reportage narrativo" interamente dedicato ai centri di permanenza temporanea (CPT), raccontati attraverso le storie di coloro che vi sono stati reclusi e analizzati dal punto di vista politico e filosofico. Nel 2008 ha pubblicato Lavorare uccide, un nuovo reportage narrativo dedicato ad un'analisi critica del fenomeno delle morti sul lavoro in Italia. Nel 2009 ha pubblicato Servi, il racconto di un viaggio nei luoghi e nelle storie dei clandestini al lavoro. Dal libro è stato tratto un omonimo spettacolo teatrale che vede in scena lo stesso autore insieme a Mohamed Ba, per la regia di Renato Sarti del Teatro della Cooperativa. Suoi racconti e reportage sono apparsi su Nuovi Argomenti, il manifesto e l'Unità, sulla quale tiene una rubrica settimanale. Fa parte della redazione della rivista online Nazione Indiana. Collabora con Transeuropa Edizioni, per cui cura la collana "Margini a fuoco" insieme a Marco Revelli.

Stralci da recensioni

Una delle più belle penne che girano nell'ambito del cantautorato nostrano. [...]. Uno dei dischi più importanti usciti quest'anno.
(Giorgio Maimone, Bielle)

Per dire che le lotte della Comune di Parigi e le speranze hanno sempre un senso. Marco Rovelli impagina un cd carico di passionalità, dolore, ballate, rock e un più che aggiornato combat-folk, insieme agli Yo Yo Mundi, Daniele Sepe e parole di De Luca e di WuMing2. Energico, live renderà ancora meglio.
(Stefano Miliani, l'Unità) - 4 stelle su 5

Canzoni di lotta a base folk contraddistinte da arrangiamenti ricercati e intonate con un'enfasi mai eccessiva, il cui respiro (anche) letterario è sottolineato dai sodalizi stretti per la stesura di alcuni testi. [..]. Una scaletta sempre intensa e piuttosto varia.
(Federico Guglielmi, Il Mucchio)

Un disco eccellente nella scrittura che si inserisce nella tradizione cantautoriale più prestigiosa. [...] Tante le ispirazioni che conducono però su un'unica strada: la necessità, la voglia, la poesia di una vita liberata per tutte e tutti dove ognuno possa avere la sua parte di anarchia. [...] Duro, senza sconti, dedicato a chi crede che anche in musica «le rivolte sono una festa che non ha un padrone». (Sandro Podda, Liberazione)

Sedici tracce indocili [...], un cd d’ascolto combattente che è soprattutto prassi poetica e politica dell’incontro, tra un atto d’amore e una testimonianza d’eresia. (Stefania Ricchiuto, Coolclub)


www.marcorovelli.it
www.myspace.com/marcorovellisbandati