inserisci foto album
Macina/Gang
Nel tempo ed oltre candando
SDN033 CD
2004 © Storie di note


1. Le radici e le ali (ascolta)
(S. Severini –M. Severini – D. Riondino)
2. Kowalsky (ascolta)
(M. Severini – M. Bubola / S. Severini – M. Bubola)
3. Stavo in bottega che lavoravo…
(Macina / Tradizionale)
4.La pianura dei sette fratelli
(M. e S. Severini)
5. Carida’ carida’ ssignora… (ascolta)
(Macina / Tradizionale)


6. Iside
(M. e S. Severini)

7. Cecilia (Nigra 3)
(Macina / Tradizionale)
8. Cioetta cioetta… (ascolta)
(Macina / Tradizionale)
9. Sesto San Giovanni (ascolta)
(M. Severini–M. Bubola/S. Severini–M. Bubola)
10.E’ ffinidi i bozzi boni…
(Macina / Tradizionale)
11. Fra giorno e nnotte so’ ventiquattr'ore… (Macina / Tradizionale)
12. Eurialo e niso
(M. Bubola – S. Severini)

Perché ad un certo punto di percorsi decisamente diametrali, la Macina di Gastone Pietrucci e i Gang di Marino e Sandro Severini si incontrano fino a scambiarsi sonorità, testi e voce?

La risposta è in questo disco entrato a pieno diritto nella storia della musica italiana: undici brani, cantati a senso invertito: La Macina interpreta i Gang e i Gang interpretano la Macina. Il folk incontra il rock, per uno straordinario connubio marchigiano destinato a rimanere nel tempo...
(leggi tutto)

Acquista il disco