Home  















IL RITORNO DI "NADA TRIO" ... E UN DESTINO BEFFARDO E CRUDELE
sabato 22 aprile 2017


Un destino beffardo e crudele ….. Fausto Mesolella aveva appena terminato nel suo studio vicino a Caserta le registrazioni dell’album « LA POSA», avec Nada e Ferruccio Spinetti (ben conosciuto in Francia per il suo duo Musica Nuda). Si trattava dello starordinario ritorno, in studio e dal vivo, del NADA TRIO, 20 anni dopo il loro primo album insieme (anch'esso intitolato Nada Trio), un piccolo capolavoro, uno fra i progetti musicali più apprezzati in Italia, e non soltanto, degli ultimi decenni. Il giorno prima della morte di Fausto Mesolella, il 30 marzo scorso, Nada si era recata a Caserta per terminare la realizzazione del video-clip de « La posa », la sola canzone inedita del nuovo album.

Era il ritorno di un trio magico, la voce intensa e sanguigna di Nada, la chitarra geniale e liquida di Fausto Mesolella, il contrabbasso discreto e preciso di Ferruccio Spinetti. Avevano già più di 25 concerti in programma nei più bei teatri italiani, il debutto era previsto l' 11 aprile. Avremmo potuto presto vederli ed ascoltarli in concerto anche in Francia.

L' album "LA POSA" è uscito ugualmente il 7 aprile.
Che peccato, che vuoto profondo ci è rimasto .....


Un articolo in italiano sull'album "LA POSA"

CLICCARE QUI


il primo storico album NADA TRIO